D. Lgs 81/08 e s.m.i. – RISCHI TRASVERSALI

Il decreto 81/08 e s.m.i., che ha sostituito il D.Lgs 626/94,  ha profondamente modificato la nostra idea di salute in ambiente di lavoro spostando il baricentro da una visione quasi esclusivamente tecnica a una visione molto più ampia e organizzativa, nel suo insieme. Fin dall’art. 1, si fa richiamo alla persona e alle caratteristiche organizzative trasversali …” con riguardo alle differenze di genere, di età e alla condizione delle lavoratrici e dei lavoratori immigrati”.

Dall’articolo 28-30, si invita esplicitamente il datore di lavoro a riflettere sugli aspetti organizzativi-trasversali, senza tralasciare nulla, dall’espressione delle responsabilità alla chiarezza di ruolo, dal flusso delle comunicazioni all’adeguatezza delle attrezzature e tanto altro ancora.

Lo studio “ioparlopsicologia” vanta da anni una lunga esperienza nel settore consulenziale affinché le organizzazioni possano migliorarsi aumentando la loro produttività, diminuendo così conflitti e difficoltà.